Tecnologia dei campi quantici

Il progresso del terzo millennio

Il corpo umano è uno splendido meccanismo ed è parte di un sistema che comprende tessuti ed organi mantenuti vitali grazie ad una serie di fattori fisici e chimici.

Abbiamo un corpo salutare, in sincronia e bilanciato correttamente grazie al risultato di uno scambio di comunicazioni dentro il nostro sistema. Spesso ci sentiamo assonnati, stressati, stanchi e nervosi, questi sintomi sono la conseguenza di una comunicazione debole fra i sistemi del nostro corpo.

Aumentando e migliorando la comunicazione tra gli apparati cellulari del nostro organismo, riusciamo ad incrementare le prestazioni, le motivazioni, la concentrazione e la gioia di vivere.

Il sistema interno di comunicazione corporale avviene tramite i meridiani del corpo, questi meridiani sono i canali di comunicazione trovati sulla superficie corporale.

Questo “sistema perfetto” oggi  viene aggredito continuamente, viviamo immersi in questa “bolla” con forti conseguenze nocive per la nostra salute. Le radiazioni elettromagnetiche (telefonini, trasmettitori, wi-fi, monitor, tv di grandi dimensioni etc.), il cui numero è esploso negli ultimi 20 anni, producono degli “effetti collaterali” spesso sottovalutati. 

Tramite le onde di Schumann, così denominate dal nome dello scopritore – 7,83 HERTZ – (ed onde conseguenti), l’uomo fin dall’inizio del suo sviluppo è in costante risonanza con la madre terra: le frequenze cerebrali fondamentali dell’ippocampo, infatti, sono in armonia con la frequenza di risonanza terrestre. L’inquinamento da elettrosmog sovraccarica spesso questa frequenza originaria ed è per questo  avvertiamo malesseri vari senza un’apparente motivazione. 

Altre cause che producono stati di cattiva salute sono derivate dalle radiazioni naturali terrestri, falde acquifere, gas radon, nodi di Hartmann etc. etc.)

la nostra tecnologia
armonizza tutte le specie di radiazioni
rendendole bio-compatibili
in maniera naturale per il nostro organismo

Un altro punto importante a favore della tecnologia, è rappresentato dalla rimozione dall’aria delle particelle più piccole di ordine di un sub micron (0,01 micron) che non si potrebbero rimuovere altrimenti, senza la ionizzazione, eliminarle è impossibile e quindi penetrano nei nostri polmoni.

Istituti mondiali di medicina hanno provato che gli ioni negativi comportano benefici al corpo umano per la loro influenza positiva su:

  • Il sistema nervoso, perché riducono gli effetti dello stress (abbassando il livello di serotonina 5-HT nel sangue, un ormone molto potente che causa fatica e depressione).
  • Il sistema respiratorio, perché prevengono malattie respiratorie, come ad esempio raffreddori, asma, bronchiti (abbassando il livello di istamina nel sangue).
  • La ghiandola tiroidea, vitalità e concentrazione.
  • La riduzione del dolore associato a emicrania, contusioni, scottature.
  • La regolazione del battito cardiaco e della pressione sanguigna.
  • La riduzione del livello di istamina negli allergeni.
  • La ionizzazione aiuta ad alleviare dolori tipici nei metereopatici, mal di testa e tensioni.

I dispositivi di biomagnetismo frequenziato agiscono, in maniera particolare per trattare le particelle più piccole e più pericolose presenti nell’aria (fumo di sigaretta, pollini…), tecnicamente quelle minori di 10 micron che rappresentano uno dei più grandi rischi per la nostra saluta dato che le difese immunitarie non sono in grado di contrastarle. Una volta neutralizzate, queste molecole non possono più rialzarsi.

Il biomagnetismo, l'acqua e l'ambiente

Un punto focale importante dell’azione della tecnologia è la rivitalizzazione bioenergetica dell’acqua in un raggio da 20-60 metri. L’acqua si vitalizza in modo energeticamente sano, quindi “destrogiro” caricandosi di proprietà che la rendono meno dura.

Quest’acqua “vitale” che raggiunge una capacità energetica fino a 65.000 unità Bovis, disintossica l’organismo dalle sostanze inquinanti rigenerando le cellule dall’interno dell’organismo, inoltre il campo quantico generato aumenta massicciamente il potenziale Redox nell’acqua, per l’organismo umano significa che si frenano i processi ossidativi nelle cellule e si rallenta l’invecchiamento.

Il calcare e gli impianti idrici

I dispositivi di biomagnetismo frequenziato sono in grado di minimizzare anche le indesiderate incrostazioni di calcare; il calcare rimane in soluzione e non si deposita più in modo aggressivo nelle condutture dell’acqua, nelle tazze della doccia, nelle lavatrici e nelle macchinette per l’espresso, si potrà togliere il calcare senza difficoltà, come polvere.

Il calcare presente nell’acqua non si cristallizza più trasformandosi in calcite dura, ma si trasforma in aragonite, materiale morbido e facilmente rimovibile, le incrostazioni di calcare già presenti si ammorbidiscono e spariscono col tempo.

Grazie alla mutazione fisica l’acqua diventa “dolce” risultando morbida al tatto, inoltre i consumi di detersivi per lavatrici e lavastoviglie, saponi e shampoo si riducono drasticamente dal 30 al 70%.

L’acqua sporca, grigia e ossidata che scorre nel riscaldamento centrale ridiventa in poche settimane trasparente grazie al rinnovato legame degli ioni di metallo al metallo madre. Gli impianti di riscaldamento, sotto l’influenza della nostra tecnologia, riacquistano più efficienza, l’intasamento dei filtri negli impianti idrici e di riscaldamento viene eliminato, le serpentine dei boiler ritornano alla sezione originale con l’ottenimento di un risparmio del 10% sulle spese di riscaldamento e di un 30% sui costi di produzione dell’acqua calda.

I dispositivi non vanno attaccati alle condutture dell’acqua come gli apparecchi di vecchia generazione, ma vanno installati al centro della casa per proteggere l’intera area domestica anche dal punto di vista energetico.

Gli effetti di questo campo energetico sano si palesano nel maggior benessere di persone e animali e nell’evidente stimolo alla crescita delle piante. 

I benefici dell’uso

    ✦ Trasforma il calcare in aragonite

    ✦ Rivitalizza bioenergeticamente l’acqua

    ✦ Velocizza la depurazione delle tossine

    ✦ Disintossica l’organismo

    ✦Contrasta la formazione di batteri

    ✦Favorisce l’eliminazione dei metalli pesanti presenti nell’organismo

    ✦Aiuta ad assimilare meglio i cibi ingeriti

    ✦Migliora energeticamente le disfunzioni del corpo

    ✦Produce un’azione di difesa dalle radiazioni negative

    ✦Migliora la qualità del sonno

    ✦Elimina i cattivi odori negli ambienti

    ✦ Allunga i tempi di conservazione degli alimenti

    ✦Fa risparmiare in bolletta sul costo della produzione di acqua calda e riscaldamento

    ✦Niente manutenzione o assistenza

    ✦Funziona con energie naturali, le convoglia, le armonizza e le rilascia nell’ambiente migliorandolo

    ✦Trasportabile in ogni ambiente, casa, auto, ecc.

    ✦Aumenta la ionizzazione negativa dell’aria